Tasso criminalità Inghilterra rispetto all’ Italia

Tasso criminalità Inghilterra rispetto all’ Italia

sicurezza personale inghilterra

La sicurezza personale è un tema molto importante per chi vuole trasferirsi in Inghilterra ed in generale all’estero.

Avendo vissuto per 5 anni nella città di Oxford ed avendo viaggiato molto in questi anni, ho confidentemente un idea della sicurezza per paragonarla a quella del nostro paese.

La sicurezza in Inghilterra dipende molto dalla città in cui ci si vive, però ci sono alcune differenze che ho notato rispetto all’ Italia.

Queste differenze appunto dipendono dalla cultura e politica anglosassone.

Di seguito vi spiegherò come è la sicurezza in Inghilterra e la paragonerò alla sicurezza in Italia.

SICUREZZA IN INGHILTERRA

In Inghilterra la sicurezza dipende molto dalla citta’ e la zona in cui si vive.

Inizialmente penserete… eh si, esattamente come in Italia.

In certi versi si, ma come ben sapete, le culture sono diverse e i contesti sono differenti.

Nella città dove vivevo io (Oxford), il tasso criminalità era davvero quasi inesistente.

Mi sono chiesto perché e mi sono dato una risposta con le seguenti considerazioni:

Oxford è una città universitaria e culturale che ogni anno attrae decine di migliaia di studenti da ogni parte del mondo.

Questo ovviamente rende la città, popolata da giovani studenti e fa respirare un aria di cultura, motivazione ed intelligenza attorno a te.

In Oxford ci sono 39 universita’ e tanti altri college privati.

Questo rende la città costituita da tante costruzioni universitarie e tanti alloggi per gli studenti.

In Oxford ci sono anche 3 Ospedali universitari di fama internazionale.

Ci sono musei, biblioteche famosissime, cinema, ristoranti e… Qualsiasi servizio potreste immaginare impacchettato in questa piccola città.tasso criminalità inghilterra

Questo la rende però anche una citta costosissima.

In alcuni giornali inglesi, si dice anche più costosa di Londra a volte.

Affittare una casa a Oxford costa a partire dai 1000 pounds ai 2000 molto facilmente.

(In questo articolo parlo in modo più dettagliato del costo della vita in Inghilterra vs quello Italiano)

Questo a mio parere rende molto difficile per persone che non lavorano o con bassi stipendi di vivere in questa citta’.

Questo la rende anche una città molto sicura.

In questa città ovviamente ci sono anche quartieri meno costosi.

Cowley, per esempio, è considerato il quartiere meno costoso della città.

Purtroppo, è anche il quartiere meno sicura della città.

In questa area ci sono anche molte discoteche e pub.

Molte persone il fine settimana si ubriacano ed eventualmente diventano più prone alla violenza.

Londra ha caratteristiche molto simili.

La zona 1 e 2 sono di solito le più sicure, anche se, la criminalità qui è più alta rispetto ad Oxford.

In generale mi sono sentito sempre abbastanza sicuro nel camminare nella zona 1 e 2 di Londra.

Le zone meno sicure in queste aree erano corrispondenti alle stazioni ferroviarie (le metro inglesi), anche se, molto più sicure delle stazioni Italiane a mio parere.

Molto più sicure perché c’è molta più sorveglianza e polizia costantemente presente sul posto.

Le zone 3 e 4 di Londra invece sono considerate le meno sicure.

Mi è sembrato come tale, nelle zone chiamate Croydon.

Alcune città come Bath, Bristol e Newcastle mi sono sembrate molto sicure.

Le città che mi sono sembrate meno sicure sono state Leeds(La zona periferica) e Birmingham.

Non sono stato a Liverpool e Blackpool ma a detta di altri amici che ci sono stati, mi dicono che non sia delle più sicure in assoluto..

Ho notato tuttavia una leggera tendenza generale al rubare le biciclette.

Quando ho comprato la mia biciletta elettrica, ho per fortuna assistito in tempo ad un ragazzo , che stava manovrando attorno alla mia bici e l’ho allontanato da un eventuale rischio di rubarmela.

Con questo voglio dirvi di stare comunque attenti a dove lasciate le vostre bici e di utilizzare un catenaccio ben resistente per legarle in un posto sicuro.

DIFFERENZE CON LA SICUREZZA IN ITALIA

tasso criminalità inghilterra

La sicurezza in Italia a mio parere è molto peggiore.

E’ una la differenza sostanziale però che ho notato rispetto all’Inghilterra.

In Italia c’è poca sorveglianza da parte della polizia e carabinieri in aree come le stazioni ferroviarie e le aree più pericolose della città.

Questo le rende più vulnerabili alla criminalità.

In Oxford, la città dove vivevo, ho notato che molte biciclette venivano rubate.

Le cose cambiano molto di città in città ovviamente. In generale si vive abbastanza bene quando ci si vive attorno alla parte centrale di una città.

La cosa che mi è saltato più alla mia attenzione ( e non solo a me ) è il fatto di non sentirsi sicuri nemmeno quando ci si è attorno alla polizia.

Ci si sente spesso come se la polizia avesse più paura di noi di avere a che fare con la criminalità.

In Inghilterra quando qualcuno chiama la polizia, ho vissuto in prima esperienze il veder arrivare immediatamente tante pattuglie della polizia quando venivano chiamate.

Insomma, in generale in Inghilterra ci si sente in generale più sicuri che in Italia.

L’ Inghilterra è inoltre un paese che in maniera esemplare combatte atteggiamenti di razzismo, omofobia e integra con successo tutte le etnicità.

In Italia siamo ancora molto lontani da questo punto di vista

E’ L INGHILTERRA UN PAESE SICURO?

sicurezza in inghilterra

Si, l’Inghilterra è un paese sicuro, anche di più dell’Italia. Si può camminare tranquillamente in autonomia ed in compagnia soprattutto nelle zone popolate della città. Nelle zone centrali. Sono tutta vita un po’ meno sicure aree come le metropolitane, zone periferiche ed alcune città dove è meno presente vita culturale e universitaria.

CONCLUSIONE

sicurezza inghilterra

Potete vivere, lavorare e gioire serenamente vivendo in Inghilterra e nel Regno Unito.

La sicurezza in questo paese e’ molto efficace.

La polizia fa il suo lavoro in maniera esemplare e le leggi sono rispettate dai cittadini e dagli espatriati.

Anche in Italia alcuni fanno il loro lavoro in maniera esemplare.

E’ per questo che non voglio fare di tutta l’erba un fascio.

Tuttavia in Inghilterra è davvero visibile che il sistema e davvero molto più efficiente da questo punto di vista.

Non so dirti perché. Ho notato però che in Inghilterra c’è davvero un ossessione per rispettare le leggi, policy, regole in generale.

E’ parte della cultura inglese.

Spero che questo articolo sia di aiuto e che risponda in modo esaustivo alle vostre curiosità.

Sono disponibile per rispondere a vostre eventuali domande.

Sono anche curioso di conoscere il vostro punto di vista in merito.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail